Con 30€ di spesa ti regaliamo un Soppressato! Utilizza il coupon CIAUSCOLOGRATIS
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Carbonara - Video Ricetta

26/04/2021


Qualcuno ha detto Carbonara?! 🍝

Per il #carbonaraday​ non potevamo farvi mancare la nostra ricetta della Carbonara! 🤩
Una ricetta che negli anni è stata messa in discussione e maltrattata in mille fantasiosissimi modi, ma che in un unico piatto racchiude l'indiscutibile maestria italiana della nostra tradizione culinaria, sicuramente indiscussa in tutto il mondo! Noi vogliamo proporvi la nostra versione, legata alla ricetta tradizionale ma anche ai prodotti della nostra terra di origine, le Marche. In fondo troverete anche dei piccoli consigli per rendere questa ricetta sempre perfetta!

Ingredienti per 2 persone:
- 200/250gr di Spaghetti o Mezze Maniche
- 4 Uova (medie)
- 100gr abbondanti di Guanciale
- 30gr di Pecorino Stagionato
- 30gr di Parmigiano Reggiano
- Sale
- Pepe (macinato fresco)

I prodotti che abbiamo utilizzato noi, li trovi qui:
- Spaghetti ad archetto trafilati al Bronzo - Strampelli di Amatrice
- Mezze Maniche trafilate al Bronzo - Strampelli di Amatrice
- Guanciale Naturale senza conservanti - Salumificio Fraticelli
- Pecorino Stagionato "Il Marchigiano" - Caseificio Val d'Apsa


Piccoli consigli per errori comuni:
- In fase di pulizia del Guanciale, se non si utilizza un prodotto naturale e senza conservanti come quello che abbiamo utilizzato noi, consigliamo di pulire, oltre la cotenna, anche la parte superiore dove è presente il pepe.
- Quando poniamo le strisce di guanciale in padella, vi consigliamo di cuocerle a fiamma media per non rischiare di bruciale prima che abbiano rilasciato il loro grasso naturale, che ci servirà per saltare la pasta.
- Se i 4 rossi d'uovo vi risultano pochi, rispetto alla pasta che avete cotto, potete aggiungere anche un uovo intero.
- La quantità di formaggio potrebbe essere indicativa, perchè in base alla grandezza delle vostre uova, potrebbe servine di più o di meno, l'importante è ottenere una crema corposa e non liquida o dura.
- E' importante, sia nel composto delle uova che nell'acqua della pasta, non esagerare con il sale, perchè dobbiamo sempre considerare che il Guanciale potrebbe essere già sufficientemente saporito!
- Scolate la pasta ben al dente (almeno un paio di minuti prima del termine previsto per la vostra pasta) perchè dovrete ripassarla in padella insieme al guanciale rosolato per almeno un paio di minuti, fino ad amalgamare bene il tutto
- IMPORTANTE: tenete da parte un bicchiere d'acqua di cottura della pasta, perchè potrebbe esservi utile alla fine, poi vi spiegherò il perché!
- Se disponete di una padella in alluminio, una volta saltata la pasta, potete spegnere il fuoco e aggiungere il composto di uova direttamente in padella, se invece utilizzate una padella più spessa, come nel nostro caso, vi consigliamo di trasferire la pasta con il guanciale direttamente nella terrina del composto, così eviterete che l'eccessivo calore della padella coaguli l'uovo rendendolo una frittata!
- Una volta unito il tutto, se la crema risultasse troppo liquida potrete aggiungere del formaggio per addensarla, in caso opposto vi tornerà utile il bicchiere di acqua di cottura che avete tenuto da parte, potrete aggiungerne un po' alla volta fino a raggiungere la cremosità corretta.
A questo punto, non vi rimane che gustarvela con un bella spolverata di pepe macinato fresco! 😍

Se ti occorrono altri consigli o haidelle curiosità sui prodotti, non esitare a contattarci qui o nel pulsante in basso a destra per scriverci direttamente da What's App e ti risponderemo quanto prima!

Buon appetito! 🤤

 
​​​​​​​